Ultima modifica: 11 Ottobre 2018
Liceo Statale "Ettore Majorana" > Gemellaggio Liceo Scientifico “E. Majorana” – “Leibniz Gymnasium”

Gemellaggio Liceo Scientifico “E. Majorana” – “Leibniz Gymnasium”

Il 20 settembre il Liceo Scientifico “Ettore Majorana” di San Giovanni la Punta ha accolto con entusiasmo 18 alunni tedeschi, accompagnati da due docenti e dalla loro preside, provenienti dal prestigioso e autorevole Leibniz-Gymnasium di Östringen, una cittadina tedesca del Baden –Wurttemberg nella Germania meridionale. L’arrivo degli studenti tedeschi è stato una tappa di un’esperienza avviata già nel febbraio scorso, con la partenza dei nostri studenti italiani per la Germania. Durante lo scambio culturale, basato su un progetto didattico promosso e sviluppato in cooperazione con il liceo tedesco, si sono usate come lingue veicolari il tedesco e l’italiano, dal momento che gli alunni tedeschi studiano italiano come terza lingua straniera.

Il progetto, che ha previsto di inserire gli alunni nell’ambiente scolastico, familiare e sociale della città ospitante e del suo territorio per una settimana ,si è articolato in due fasi: la 1a fase si è svolta, come detto prima, in Germania dal 25 febbraio al 4 marzo, quando i nostri alunni sono partiti alla volta di Östringen . La 2a fase si è svolta in Sicilia, dal 20 al 27 settembre, quando gli alunni tedeschi sono stati ospiti delle famiglie isolane. Nella settimana trascorsa nel nostro Paese gli studenti tedeschi hanno preso parte attiva alla vita scolastica insieme ai loro partner italiani, condividendo alcune lezioni nelle loro classi. Inoltre, accompagnati dagli alunni e da alcuni docenti del Liceo “Majorana”, sono stati impegnati in diverse escursioni sul territorio. Il programma ha cercato di far conoscere, anche con l’aiuto delle guide, il patrimonio artistico, storico, culturale e naturalistico di alcuni luoghi siciliani . Siracusa, Etna, Gole dell’Alcantara, Taormina, Catania Aci Castello e Acireale sono stati i luoghi scelti per le escursioni. Questa esperienza ha permesso agli studenti, immersi completamente nella lingua in un contesto comunicativo reale , di affinare le loro competenze linguistiche. Si è riflettuto sul contesto transnazionale scolastico dei due Paesi, sull’organizzazione delle attività didattiche e sulle differenze. La ricaduta è stata più che positiva non solo per il rafforzamento delle competenze linguistiche, ma anche per un significativo ampliamento degli orizzonti culturali. I ragazzi hanno vissuto questa esperienza sommersi da emozioni indescrivibili e indimenticabili. Ogni attimo, ogni battuta, ogni risata resteranno per sempre incisi nei loro cuori. I partner tedeschi sono stati letteralmente conquistati dai nostri paesaggi ,dalla nostra cucina, dall’arte e dalla cultura della nostra terra. E’ stato un successo cosi grande che entrambi i licei si augurano di mantenere negli anni il bel rapporto che si è creato per dare sempre a nuovi ragazzi la possibilità di vivere questo “incontro” con un’altra cultura e lingua con semplicità, direttamente e concretamente senza pregiudizi .
Tra lacrime, sorrisi e lunghi abbracci è arrivato il saluto finale, augurandosi di cuore un “ Auf Wiedersehen!”.




Accessibility