Ultima modifica: 4 maggio 2018
Liceo Statale "Ettore Majorana" > Circolari > Alunni > Circ. n. 344 – Svolgimento Prove Invalsi 2018 per gli studenti delle classi seconde.

Circ. n. 344 – Svolgimento Prove Invalsi 2018 per gli studenti delle classi seconde.

San Giovanni La Punta, 04/05/2018

Circ. n. 344  

Ai Docenti delle classi seconde del Liceo

Agli/alle Alunni/e delle classi seconde,

Ai Genitori degli/delle Alunni/e delle classi seconde,

Al personale A.T.A.

Al sito

Al D. s. g. a.

Ai Sigg.ri tecnici informatici di Istituto 

 

Dal corrente anno scolastico 2017-18 giunge alla fase di piena applicazione il progetto iniziato nell’a. s. 2016-17 che ha portato all’informatizzazione delle prove INVALSI per la II secondaria di primo grado. Il passaggio alle prove computer based (CBT) per la II secondaria di secondo grado rappresenta, inoltre, un importante passaggio di avvicinamento alle prove CBT per la V secondaria di secondo grado, previste dall’a. s. 2018-19 dal D. Lgs. n. 62/2017. Queste le principali novità per la II secondaria di secondo grado:

  • prove computer based (CBT) di Italiano e Matematica svolte on line (durata di 90 minuti);
  • le domande di background (cosiddetto questionario studente) sono suddivise tra le due prove e presentate in coda alle prove stesse (durata 10-15 minuti). Le domande che erano previste all’interno del questionario studente confluiscono direttamente nella parte finale della prova d’Italiano e di Matematica, riducendo quindi a due gli strumenti somministrati a ciascun allievo;
  • svolgimento delle prove in due giornate diverse (primo giorno: Italiano, secondo giorno Matematica);
  • assenza di correzione delle prove da parte dei docenti, data l’assunzione automatica degli elaborati degli studenti on line.
  • la prova INVALSI di ciascun allievo si compone di domande estratte da un ampio repertorio di quesiti (banca di item) e varia pertanto da studente a studente, mantenendo per ciascuna forma uguale difficoltà e struttura.

Vista quindi la nuova modalità di somministrazione si ritiene utile invitare i docenti di Italiano e Matematica delle classi seconde ad effettuare uno o più prove simulate direttamente nell’aula di informatica mediante verifiche on line, al fine di guidare gli allievi ad individuare in modo immediato spazi di miglioramento da conseguire nelle prove ufficiali.

Il sito web cui poter fare riferimento è www.engheben.it dove è possibile reperire una raccolta di prove INVALSI (anni di riferimento 2014/2015 – 2015/2016 – 2016/2017) in formato elettronico, utilizzabile online, dotato di forme di auto-correzione.

Le classi svolgeranno le prove nei giorni seguenti tra il 7 maggio 2018 e il 17 maggio 2018. Ciascun  allievo svolge le prove INVALSI CBT in due giornate distinte, nelle aule di Informatica o Multimediali, alla presenza di:

  • un docente somministratore, che non deve essere un insegnante della materia su cui verte la Prova;
  • un collaboratore tecnico.

Il docente somministratore del primo turno (8.30 – 10.30) accoglie gli studenti in classe alle ore 8.00 e, fatto l’appello, accompagna gli studenti in laboratorio. Il docente somministratore del secondo turno (11.00 – 13.00), parimenti, accompagna gli studenti in laboratorio immediatamente all’inizio della 4 ora. Il docente somministratore segnalerà nel registro di classe (o controllerà, al secondo turno, che sia già inserita) l’eventuale assenza di studenti.

RECUPERO PROVE PER ALUNNI ASSENTI

Gli studenti assenti il giorno delle prove le svolgeranno in uno dei giorni successivi assieme ad altre classi o nei tempi espressamente dedicati alle prove di recupero per gli assenti nei giorni 16, 17 e 18 maggio, come evidenziato nel seguente calendario. I docenti della prima ora nel primo giorno di rientro a scuola degli studenti, che erano assenti il giorno fissato per la prova della propria classe, segnaleranno tempestivamente alla Prof. ssa Rizzo ad inizio lezioni la presenza degli studenti che non hanno svolto la prova, a causa dell’assenza nel giorno previsto, in modo da poterli inserire quanto meno nel secondo turno della giornata. Il termine ultimo per il recupero del test è il 18 maggio.

Le prove si svolgeranno alla presenza del docente responsabile della somministrazione e del tecnico informatico, come da calendario sotto riportato.

Calendario

GIORNO ORARIO DISCIPLINA CLASSI/SOMMINISTRATORI CLASSI/SOMMINISTRATORI
7 maggio lunedì 8.30-10.30 ITALIANO 2 A Polizzotto 2 B Inglima
11.00-13.00 2 Aes Toscano 2 Bes Di Bartolo
         
8 maggio martedì 8.30-10.30 ITALIANO 2 AL Sardella 2 BL Patti
11.00-13.00 2 CL Gentile 2 DL Catalano A
         
14 maggio lunedì 8.30-10.30 ITALIANO 2 Asu Longo 2 Bsu Fagotti
11.00-13.00 MATEMATICA 2 A Cosentino 2 B Petralia
         
16 maggio mercoledì 8.30-10.30 MATEMATICA 2 Asu Rapisarda 2 Bsu Trovato
11.00-13.00 2 Aes Toscano 2 Bes Zaffuto
         
17 maggio giovedì 8.30-10.30 MATEMATICA 2 AL Musumeci G. 2 BL Coniglione
11.00-13.00 2 CL Rapisarda 2 DL Leone

Il docente somministratore, la mattina della prova, alle ore 7,50, ritirerà in Vicepresidenza il materiale necessario allo svolgimento della stessa e si recherà nei laboratori preposti dove, in collaborazione con il tecnico d’aula, predisporrà le postazioni di lavoro degli studenti. Lo stesso docente avrà cura di prelevare dalla classe gli studenti che dovranno svolgere la prova e li accompagnerà nel laboratorio presso il quale si svolgerà la prova. Sempre in collaborazione con il tecnico di laboratorio seguirà le fasi connesse con lo svolgimento della prova, così come indicato nel Protocollo di somministrazione che è depositato in presidenza in versione cartacea e in aula internet in versione digitale

Le Prove dovranno essere affrontate dagli studenti con la massima serenità e serietà  ed il medesimo rigore di un’usuale prova scritta, tenendo conto che la rilevazione statistica, pur non avendo ricaduta sulle risultanze scolastiche del singolo studente, consente di avere una valutazione complessiva degli apprendimenti sia a livello  nazionale che a livello del nostro Istituto nel suo insieme e nello specifico delle varie classi e costituisce  un’occasione significativa di riflessione e orientamento sull’attività didattica che viene svolta nelle varie scuole ed in particolare nel nostro Istituto. Inoltre le risultanze delle prove costituiranno parte significativa anche ai fini dell’autovalutazione dell’Istituto e del controllo sul Piano di Miglioramento.

Nel sito dell’INVALSI al seguente indirizzo: https://invalsi-areaprove.cineca.it/index.php?get=static&pag=Esempi_-_Prove%20CBT_g10 è possibile accedere a degli esempi di prove sia di Italiano che di Matematica.

Si consiglia di prenderne visione, al fine di leggere almeno alcuni quesiti, ma anche per familiarizzare con la piattaforma on line e con il suo menù in anticipo rispetto ai giorni delle prove.

 

Si informa in anticipo che agli studenti è consentito per ciascuna Prova:

  • usare carta e penna per i loro appunti, ma che dovranno consegnare eventuali appunti al termine della prova al docente somministratore che provvede subito a distruggerli;
  • nella piattaforma è presente un link ad una calcolatrice che può essere facilmente visualizzata ed utilizzata durante la Prova di Matematica.

 

Al termine della prova ciascuno studente si reca dal docente  somministratore per:

  1. firma di presenza;
  2. riconsegna del talloncino con le credenziali di accesso alla piattaforma;
  3. consegna degli appunti utilizzati durante lo svolgimento della prova.

 

Si evidenzia inoltre che una volta terminata la prova non sarà più possibile accedere alla piattaforma e gli studenti rientreranno in classe per riprendere le regolari attività didattiche.

I docenti non impegnati nella somministrazione rispetteranno il loro orario di servizio.

 

I coordinatori delle classi seconde e i docenti degli stessi consigli di classe avranno cura di sollecitare gli studenti e le famiglie di prendere visione della presente circolare e delle modalità operative qui contenute.

 

In relazione allo svolgimento delle Prove, oltre alla variazione dell’orario di lezione per tutte le classi seconde, potranno, al fine di garantire lo svolgimento delle Prove Invalsi, essere in atto  variazioni nell’orario delle lezioni delle restanti classi del Liceo, che verranno comunicate successivamente a docenti e alunni.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

(Dott.ssa Carmela Maccarrone)

Firma autografa sostituita a mezzo stampa, ai sensi dell’art.3, c.2 D.Lgs. n. 39/1993

 

Circ. n. 344

Allegati




Accessibility